Orientamento e dis-orientamento esistenziale: la sfida della scelta

Ultime News

Tre incontri di approfondimento online (Zoom)

 

In un tempo di crescente complessità ed incertezza —che mette a dura prova non solo i giovani, ma anche il mondo adulto— emerge sempre più spesso un vissuto di dis-orientamento esistenziale legato a molteplici fattori, tra cui la difficoltà a gestire i mutamenti, l’incapacità di ideare progetti personali e/o professionali, nonché di operare scelte autentiche. Nonostante i cambiamenti —siano essi previsti (come il passaggio da una scuola all’altra) o imprevisti (come la perdita improvvisa del lavoro)— facciano parte della condizione umana, non sempre si è pronti a fronteggiarli in modo costruttivo e, soprattutto, ad assumerli come sfide esistenziali: come occasioni per (ri)progettare la propria esistenza alla luce dei valori che la ispirano.
A partire da tali riflessioni, i tre incontri propongono una chiave di lettura del tema dell’orientamento in una prospettiva umanistico-esistenziale, richiamandosi in particolare alla Logoterapia e Anali Esistenziale di Viktor E. Frankl. La riflessione sarà declinata sia in riferimento alla fase dell’adolescenza (e ai compiti evolutivi che i giovani si trovano a fronteggiare), sia in relazione alla vita adulta (e alle specificità delle sfide che gli adulti si trovano, spesso loro malgrado, a dover affrontare).


Calendario degli incontri online (piattaforma Zoom)

 

  1. Mercoledì 17 novembre, 18.00-20.00 (Antonella Arioli)
    Orientamento e disorientamento esistenziale: la sfida della scelta
    A partire dalle teorie che si occupano di orientamento, la riflessione approfondirà quella esistenziale, mettendo al centro l’esigenza di significato del soggetto e la promozione del processo di ricerca di senso: necessario, quest’ultimo, per maturare scelte consapevoli ed autentiche.
  2. Mercoledì 1 dicembre, 18.00-20.00 (Angelo Calza)
    L’orientamento e gli adolescenti: per una scelta consapevole in ambito scolastico
    All’interno di una fase complessa e densa di cambiamenti quale può essere l’adolescenza, la scelta del percorso scolastico diviene tutt’altro che semplice e chiara. Come possiamo aiutare i ragazzi a scegliere?
  3. Mercoledì 15 dicembre, 18.00-20.00 (Daniela Pavoncello)
    Orientamento e disorientamento dopo il covid: percorsi di scelta per gli adulti
    L’incontro ha l’obiettivo di approfondire, da un punto di vista esistenziale, il significato della scelta nelle fasi di transizione e nei processi di cambiamento individuali. In particolare la riflessione verterà sull’autovalutazione delle proprie competenze e risorse per affrontare il cambiamento.

Destinatari

Insegnanti, educatori, genitori, e quanti siano interessati al tema dell’orientamento esistenziale in prospettiva personale e/o professionale.


Costi

  • € 30,00 per l’intero percorso (€ 15,00 se socio AlÆF)
  • € 15,00 per 1 singolo incontro (€ 10,00 se socio AlÆF)

L’iniziativa è gratuita per i corsisti della Scuola di Counselling Esistenziale Frankliano.

La partenza è subordinata al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.
Per chi frequenterà l’intero percorso è previsto un attestato finale, con il riconoscimento di crediti da parte del CNCP.


Modalità di iscrizione

Si richiede di compilare la scheda di iscrizione allegata e di effettuare bonifico sul conto corrente bancario intestato a:

 

Associazione di Logoterapia e Analisi Esistenziale
IBAN: IT72B0503412600000000006097

 

Entrambi i documenti (scheda di iscrizione compilata + ricevuta bonifico) vanno inviati a: antonella.arioli@unicatt.it entro mercoledì 10 novembre 2021.

 

Causale: corso online “Orientamento esistenziale” (2021) – (aggiungere cognome e nome iscritto)


Allegati

Scheda di iscrizione