Scuola di Counselling Esistenziale Frankliano 4ª edizione – Apertura iscrizioni

Ultime News

La scuola, riconosciuta dal CNCP (Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti), è fondata sui principi teorici della Logoterapia e l’Analisi esistenziale di Viktor E. Frankl, che mette al centro la ricerca di senso come risorsa per la vita.

Il percorso di formazione in Counselling Esistenziale Frankliano si propone di offrire le conoscenze teoriche e le competenze metodologiche basilari per attuare una relazione di aiuto in situazioni di disagio e disorientamento esistenziale e non psicopatologico, che non necessita quindi di risposte di tipo psicoterapeutico.

Il Counselling può costituire uno strumento dal grande potenziale trasformativo, proponendosi come forma di consulenza finalizzata ad accompagnare le persone e i gruppi ad affrontare le difficoltà e ad assumere decisioni responsabili e autentiche.


Direzione

Antonella Arioli Università Cattolica del S. Cuore (sede di Piacenza)

La Scuola di Counselling Esistenziale Frankliano, fondata sul pensiero dello psichiatra viennese Viktor E. Frankl (1905-1997), è promossa dall’Associazione di Logoterapia e Analisi Esistenziale Frankliana (A.L.Æ.F), costituitasi nel 1992 su esplicita richiesta dello stesso Frankl.

L’ALÆF è un istituto di formazione e ricerca accreditato dal Viktor Frankl Institut di Vienna e fa parte della International Association of Logotherapy and Existential Analysis.

Presidente: Daniele Bruzzone

Direttivo: Antonella Arioli (vice-presidente); Paola Versari (segretario); Francesco Reposati (tesoriere); Daniela Grieco; Samuele Fradella, Daniela Pavoncello.


Obiettivi della scuola

Attraverso una metodologia interattiva e laboratoriale, volta a coniugare gli insegnamenti teorici, le esercitazioni pratiche e le sessioni esperienziali (role-playing, lavori di gruppo, studio di casi, ecc.), la Scuola di Counselling Esistenziale Frankliano si propone di:

  • sviluppare la conoscenza e la rielaborazione personale dei fondamenti teorico-antropologici della Logoterapia e Analisi esistenziale Frankliana;
  • incentivare la capacità di leggere le situazioni di disagio e di discriminare le difficoltà psicopatologiche dalle forme di malessere esistenziale;
  • promuovere l’apprendimento dei principi metodologici generali e specifici del counselling in una prospettiva fenomenologico- esistenziale;
  • favorire l’applicazione della Logoterapia e Analisi Esistenziale Frankliana nei contesti in cui si concretizzano le relazioni di aiuto a carattere individuale, familiare e organizzativo.

Tecniche e strumenti operativi

Ascolto attivo, dialogo socratico, decision making, problem solving, tecnica del denominatore comune, modulazione dell’atteggiamento (autodistanziamento e autotrascendenza), umorismo e autoironia, mindfulness.

Prospettive professionali

Alla possibilità di esercitare la libera professione (counsellor professionista) si affianca quella di realizzare forme di collaborazione e di consulenza in vari ambiti (sanitario, educativo, scolastico, sportivo, sociale, penitenziario, aziendale etc.), su progetti specifici di supporto e/o di formazione.

Destinatari

La proposta si rivolge a psicologi, pedagogisti, educatori, insegnanti, assistenti sociali, medici, infermieri e operatori sanitari, volontari, manager e responsabili delle risorse umane e quanti desiderano acquisire competenze nella relazione d’aiuto secondo il modello del Counselling Esistenziale Frankliano.

È richiesto il titolo di laurea triennale o diploma equipollente. L’ammissione di persone non in possesso del titolo verrà valutata dal Direttivo della scuola sulla base del curriculum vitae e di un eventuale colloquio.

Durata e titoli

La scuola ha durata triennale ed è strutturata in:

  • 2 anni di base (500 ore di formazione) per il conseguimento del titolo di Counsellor Base;
  • 1 anno di perfezionamento (ulteriori 550 ore) per il titolo di Counsellor Professionista.

Organizzazione didattica

Le attività formative prevedono, per ogni anno di corso, 10 week-end di attività d’aula pari a 150 ore annuali (sabato 9.00-18.00 e domenica 9.00- 13.00). A questi vanno aggiunte:

  • per il biennio di Base: 100 ore di Tirocinio;
  • per il terzo anno: 200 ore di Tirocinio, e10 ore di counselling individuale.

La parte restante del monte-ore è dedicata allo studio personale, alla partecipazione a convegni/ seminari e alla stesura di elaborati attinenti al tirocinio e alla conduzione di colloqui individuali.

Per ricevere il programma formativo triennale scrivere alla Direzione della scuola (antonella.arioli@unicatt.it).

Sede, Frequenza e Costi 

La scuola si terrà a Piacenza.

La frequenza alle attività didattiche e formative è obbligatoria nella misura dell’80% del monte ore annuo.

Il costo di ogni anno è pari a € 2.000,00 + IVA (non comprensivi delle 10 ore di counselling individuale) così suddivisi:

  • Iscrizione € 500,00 + IVA;
  • Frequenza €1.500,00 + IVA (dilazionabili in 3 rate).

Iscrizione

La scheda di iscrizione va inviata alla Direzione della scuola (antonella.arioli@unicatt.it) entro e non oltre il 1° dicembre 2022, unitamente al versamento della quota di iscrizione (€ 500,00 + IVA) tramite bonifico bancario a favore di:

Associazione di Logoterapia e Analisi Esistenziale
IBAN: IT72B0503412600000000006097
Causale: Iscrizione Scuola Counselling 2023

L’avvio della scuola è subordinato al raggiungimento di un numero minimo di 17 iscrizioni.

Calendario 1° anno

  • 21/22 Gennaio 2023
  • 25/26 Febbraio 2023
  • 25/26 Marzo 2023
  • 15/16 Aprile 2023
  • 20/21 Maggio 2023
  • 10/11 Giugno 2023
  • 23/24 Settembre 2023
  • 21/22 Ottobre 2023
  • 11/12 Novembre 2023
  • 02/03 Dicembre 2023

Allegati

Brochure

Scheda d’iscrizione

Pagina della scuola